Intolleranze alimentari

Questo è l’unico test approvato dalla FDA americana e riconosciuto da parte della CEE. ALCAT è oggi lo strumento più utile per l’identificazione attraverso test sul sangue delle intolleranze alimentari (allergie alimentari ritardate) e per la corretta impostazione di una terapia dietetica individuale che guidi ogni persona verso il recupero della tolleranza immunologica e la ripresa di una alimentazione libera. Un test oggettivo e computerizzato, in modo da ridurre il più possibile l’errore umano, con una documentata ripetibilità dei risultati in identiche condizioni, e tra i vari test ematici non convenzionali oggi esistenti è sicuramente quello dotato della maggiore facilità di gestione pratica. Il test Alcat è oggi una delle più valide alternative non convenzionali per la valutazione delle ipersensibilità alimentari non IgE mediate. Dal punto di vista pratico il test si effettua come un test citotossico, ma in realtà esprime nella sua effettuazione una serie di evoluzioni scientifiche che lo rendono profondamente diverso dai test citotossici fino ad ora utilizzati.